Condividi su

Nuovi 8 obiettivi sono stati raggiunti dal Governo in tema di Semplificazioni

Il Consiglio dei Ministri ha approvato due provvedimenti (un decreto legge e un disegno di legge) che hanno come obiettivo quello di raggiungere ulteriori 8 dei 51 milestone e target il cui conseguimento è previsto, secondo il PNRR, entro il 31 dicembre prossimo.

Gli 8 obiettivi raggiunti sono:

1. Fondo Ripresa e Resilienza Italia (M1C3-22): finanziamento di progetti di turismo sostenibile

Il fondo è necessario a consentire il finanziamento di progetti di turismo sostenibile: l’ammodernamento delle strutture ricettive, interventi per la Montagna, sviluppo di nuovi itinerari turistici. 

2. Garanzie per il finanziamento nel settore turistico (M1C3-24): sezione speciale turismo nel fondo di garanzia per le PMI

La disposizione prevede la creazione di una sezione speciale turismo” nell’ambito del fondo di garanzia per le PMI per sostenere il tessuto imprenditoriale e sviluppare nuove professionalità.

3. Crediti di imposta per le imprese turistiche e la digitalizzazione delle agenzie di viaggio e i tour operator (M1C3-26)

La norma prevede un credito di imposta nella misura dell’80% per l’incremento dell’efficienza energetica e la riqualificazione antisismica, l’eliminazione delle barriere architettoniche, la realizzazione delle piscine termali e la digitalizzazione delle strutture turistiche, delle agenzie di viaggio e dei tour operator. Sono previsti anche contributi a fondo perduto fino a 40mila euro.

4. Fondo rotativo imprese per il sostegno alle imprese (M1C3-25)

Con questo fondo si consente la concessione di contributi diretti per interventi di riqualificazione energetica, sostenibilitĂ  ambientale e innovazione digitale.

5. Accelerazione degli investimenti nelle infrastrutture ferroviarie (M3C1-1)

Si accelera l’iter con il quale si approvano i contratti di programma di RFI.

6. Riforma della spending review (M1C1-100)

Si rafforza il ruolo del Mef nel presidio dei processi di monitoraggio e valutazione della spesa anche per supportare le altre amministrazioni centrali.

7. Esperti per l’attuazione del PNRR (M1C1-54)

Le norme prevedono il conferimento di incarichi di collaborazione per il supporto ai procedimenti amministrativi per la realizzazione del Piano: è una norma abilitante propedeutica al conseguimento del target che sarà raggiunto con le procedure di assunzione.

8. Legge quadro sulla disabilitĂ  (M5C2-1) 

Viene approvata una legge quadro sulla disabilitĂ , che consentirĂ  una revisione complessiva della materia

Clicca qui per leggere il comunicato stampa del Consiglio dei Ministri.

FI Group con la sue esperienza internazionale supporta le imprese nel capire e nell’intercettare le opportunità offerte dal Recovery Plan.. Contattaci!

×

Powered by WhatsApp Chat

× How can I help you?