5 Aprile 2023

Il credito energia è stato prorogato per il II trimestre del 2023 ma con percentuali ridotte.  L’articolo 4 del decreto legge 34/2023 estende al II trimestre del 2023 i bonus per l’acquisto di energia elettrica, ma con percentuali decisamente ridotte. 

Nuove percentuali credito d’imposta energia

  • Per le imprese energivore il credito passa dal 45% (del I trimestre del 2023) al 20%;  
  • Per le imprese non energivore il credito passa dal 35% (del I trimestre del 2023) al 10%
  • Per le imprese gasivore il credito passa dal 45% (del I trimestre del 2023) al 20% per usi diversi da quelli termoelettrici; 
  • Per le imprese non-gasivore il credito passa dal 45% (del I trimestre del 2023) al 20% per usi diversi da quelli termoelettrici. 

I crediti spettano a condizione che i prezzi, calcolati secondo le specifiche modalità previste per ciascuna categoria, siano cresciuti di oltre il 30% tra il I trimestre del 2019 e il I trimestre del 2023.  

Come per i precedenti crediti l’importo spettante può essere compensato e la data ultima per questo procedimento è il 31 dicembre 2023.  È inoltre, prevista la facoltà di cessione di credito. 

Focus scadenze per trimestre qui.

Contattaci per accedere a tutti gli incentivi tra loro cumulabili per supportare la tua impresa.

×

Hello!

Click one of our contacts below to chat on WhatsApp

× ¿Cómo puedo ayudarte?